Tutti i commenti al Vangelo

Commento al Vangelo del 23 giugno 2024

Nel mito greco-romano, tre divinità, figli del Titano Crono e di Rea, fratelli tra loro, detenevano il controllo delle potenze più pericolose e meno...

Commento al Vangelo del 16 giugno 2024

Serve la saggezza del contadino per comprendere la realizzazione del Regno di Dio. Il lavoro per dissodare il terreno e poi l’attesa feconda in...

Commento al Vangelo del 9 giugno 2024

Siamo di fronte a un tema molto delicato, in un contesto teso e concitato. Gesù parla e attira le folle, (i followers!), assetate di...

Commento al Vangelo del 2 giugno 2024 – Corpus Domini

Pane, che nutre e sostenta, e vino, che rallegra il cuore dell’uomo: ecco i segni scelti da Gesù per comunicarci la Vita. Non più...

Commento al Vangelo del 26 maggio 2024 – SS. Trinità

Ecclesia de Trinitate. Il modello ultimo della Chiesa è l’Amore che unisce la Trinità. Il termine è dovuto a una felice intuizione di Tertulliano,...

Commento al Vangelo del 19 maggio 2024 – Pentecoste

Camminare secondo lo Spirito. Perché la nostra fragilità non basta. Gli apostoli ricevono lo Spirito perché sono insieme, con loro anche Maria. Lo Spirito scruta...

Commento al Vangelo del 12 maggio 2024 – Ascensione

Gesù sale al cielo, da dove era disceso. Se è difficile credere in un Risorto, cosa può dirci la festa di oggi? Intanto di...

Commento al Vangelo del 5 maggio 2024

Amicizia e Amore, come all’opposto Dolore e Morte sono i tratti comuni ad ogni uomo e ad ogni donna, venuti alla luce in questo...

Commento al Vangelo del 28 aprile 2024

Claudia è una forza della natura, carica di umanità, nel senso più alto del termine, ma anche capace di guardare alle sue fragilità per...

Commento al Vangelo – Il cieco nato (Gv 9, 1 – 41)

Riprendiamo le nostre riflessioni con il contributo di Annalisa Perrone. Un commento al femminile per cogliere alcuni aspetti, in modo breve e intenso....

Commento al Vangelo della V domenica di Quaresima (anno B)

Il pellegrinaggio verso il Tempio e la festa della Pasqua costituiscono il tempo più rilevante per la fede d’Israele, centrale e fondante rispetto al...

Commento al Vangelo della IV domenica di Quaresima (anno B)

I primi tre Vangeli sono detti sinottici, cioè simultaneamente visibili su colonne parallele, in quanto simili nello stile e nella successione degli episodi narrati....

Commento al Vangelo della III domenica di Quaresima (anno B)

La finalità prioritaria degli evangelisti, non è tanto offrire il resoconto biografico della vita di Gesù, ma piuttosto quella di annunciare la sua...